Menu
X

International Hsp Center

Il sito è per persone con o senza il tratto dell’alta sensibilità. E’ molto importante che la società non veda l’alta sensibilità come un disturbo, perché  ricerche scientifiche chiaramente  smentiscono tale mito. E’ una caratteristica molto diffusa e circa il 15/20 % delle persone la possiedono.

 

Semplicemente, come può un tratto innato essere un disturbo?

Le persone con l’alta sensibilità non sono patetiche, certamente non devono essere trattate come vittime e sicuramente non sentirsi come tali. Una persona su 5 ha questo tratto, quindi non sei certamente l’unico e soprattutto non sei  solo. Una persona altamente sensibile non ha bisogno di essere “riparata”, perché dopo tutto è un tratto innato. Già da piccoli possiamo guidare positivamente le persone con l’alta sensibilità da un’angolazione più vasta e profonda,  mi rendo conto però che essere una persona altamente sensibile non è certamente una passeggiata.

Comprendo completamente cosa significhi essere un bambino altamente sensibile che risente fisicamente per un’interrogazione a scuola, conosco il dolore di una madre con bambini altamente sensibili che non viene compresa dalla scuola o dalla famiglia stessa, comprendo cosa significhi essere un’insegnante altamente sensibile nel sistema educativo che non “vede” i bambini con l’alta sensibilità, infine come professionista altamente sensibile comprendo il dolore dei miei clienti quando il mondo è troppo oppressivo. Vi capisco!

Le persone con alta sensibilità non apprendono allo stesso modo, non pensano allo stesso modo, non giocano allo stesso modo e si comportano diversamente nel loro quotidiano. Sono solo un po’ diversi, tutto qui!

Istruzione, sanità, il mondo medico può dare il suo contributo e dare un grande aiuto. E’ necessario che si dia una prospettiva generale e completa di una persona altamente sensibile affinché anche le generazioni future possano trarne beneficio.

Se hai qualche domanda o consigli per Iternational HSP, per favore clicca qui!

Con affetto, Susanne de Munck Mortier

 

 

International Hsp Center.

Please activate some Widgets

© Copyright 2019 International HSP Center.